Via Rampiga 1
CH-6917 Barbengo

KIT ANTIRAPINA A CHF 109.-/mese*

 

La soluzione ideale per la protezione della vostra attività o della vostra abitazione, che comprende tutte le componenti essenziali per rilevare furti e intrusioni, senza necessità di opere murarie e permette di sventare una rapina riempiendo di fumo l'ambiente con una nebbia non tossica, inodore e che non lascia residui.

 

L'installazione e la messa in funzione sono comprese nel prezzo!!


Prezzo di Listino: CHF 0.00

CHF 109.00

(iva e TRA escluse) Disponibile fino a esaurimento scorte

Guarda la scheda prodotto ↓

Approfitta subito della super offerta!

  1.  Dichiaro di aver preso visione del testo sul trattamento dei dati 

KIT ANTIRAPINA A CHF 109.-/mese*

 

Kit composto da:

  • 1 centrale d'allarme con GSM 4G e scheda di rete
  • 1 nebbiogeno
  • 1 rilevatore di movimento con fotocamera wireless
  • 1 contatto magnetico per porte o finestre con antisfondamento da interno wireless
  • 1 pulsante antipanico
  • 1 sirena da interno wireless

Il kit è predisposto per la connessione remota tramite applicativo dedicato, che permette, da smartphone, la gestione dell'impianto in maniera completa e la ricezione delle notifiche push grazie alla scheda di rete.

 

Inserendo una SIM (non compresa) all'interno della centrale si abiliterà la ridondanza dei dati, in questo modo il sistema sarà raggiungibile anche in caso di guasto al vostro router e sarà anche possibile l'invio di SMS in caso di allarmi e guasti.

 

In caso di allarme, il rilevatore di movimento con fotocamera, scatterà fino a tre foto che si potranno vedere su applicativo in modo da capire cosa è successo nella vostra proprietà al momento dell'allarme.

 

Con il telecomando fornito si potrà attivare direttamente il nebbiogeno, in modo da mettere in fuga l'eventuale ladro e scongiurare una possibile rapina.

 

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.

 

 

*Promozione valida fino ad esaurimento scorte, non cumulabile con altre offerte in corso. Durata del contratto 36 mesi. La concessione del credito è vietata, se causa l'indebitamento eccessivo del consumatore (art.3 LCSI).